Contributi a fondo perduto per allarmi e sistemi di videosorveglianza

La Camera di Commercio di Bologna concede contributi a fondo perduto per l’acquisto e l’installazione di sistemi di sicurezza; si tratta di una agevolazione per le imprese che potranno così più facilmente fronteggiare i fenomeni di microcriminalità attraverso l’acquisto di impianti di allarme, sistemi di videosorveglianza e altri apparati di sicurezza.

CHI PUO’ OTTENERE IL CONTRIBUTO

Possono ottenere i contributi le microimprese e le piccole imprese , così come definite nella raccomandazione della Commissione Europea 2003/361/CE del 6 maggio 2003.

L’investimento per il quale si richiede il contributo deve essere riferito alla sede dell’impresa o unità locale ubicata nella provincia di Bologna.

AGEVOLAZIONE

Contributo a fondo perduto  nella misura del 50% delle spese ammissibili nel limite massimo di € 2,500.
Per le imprese femminili il contributo è elevato al 60%.
I contributi sono assegnati in base al Reg. CE n° 1998/2006 sugli aiuti “de minimis”.

INVESTIMENTI AGEVOLABILI

Sono ammesse a contributo le spese per l’acquisto e relativa installazione di sistemi di videoallarme antirapina in grado di interagire direttamente con le centrali operative della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri o degli Istituti di Vigilanza, sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione con allarme acustico , casseforti, blindature, sistemi antitaccheggio, inferriate, porte di sicurezza, serrande e vetri antisfondamento, sistemi di pagamento elettronici (POS e carte di credito e dispositivi aggiuntivi di illuminazione notturna.

COME RICHIEDERE IL CONTRIBUTO

Le domande dovranno essere inviate, esclusivamente in modalità telematica tramite la piattaforma Web Telemaco  entro il 15 giugno 2012, salvo chiusura anticipata del bando per esaurimento dei fondi.

Altri articoli correlati all'argomento

Tagged with: , ,
Posted in Contributi

Se vuoi ricevere aggiornamenti sull'argomento inserisci il tuo indirizzo email:

2 comments on “Contributi a fondo perduto per allarmi e sistemi di videosorveglianza
  1. Sergio Cinellu ha detto:

    Sarebbe utile informare
    x tempo i potenzialii
    utenti e semplificare le regole di accesso.

  2. antonio scalise ha detto:

    vorrei aprire un attivita ma non so come? e quale il iu’ facile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.